Contatti

Circolare 7 – giugno 2022

Care amiche, cari amici, in attesa che comunichino da Firenze le notizie sulla prossima stagione, che vi inoltreremo non appena arriveranno, ci fa piacere informarvi su alcuni spettacoli cui potremo assistere durante l’estate. •

GRANDELIRICAPERUGIA 2022

Dalla comunicazione del Coro Lirico dell’Umbria

DOMENICA 24 LUGLIO 2022

sarà messa in scena dal vivo l’opera LA BOHEME di Giacomo Puccini presso i Giardini del Frontone, in collaborazione con l’Arena cinematografica estiva dei CINEGATTI.

Sarà questa, - speriamo -, dopo due anni di pandemia, la piena ripresa del progetto GrandeLiricaPerugia, promosso dal Coro Lirico dell’Umbria con il sostegno e concorso del Comune di Perugia e fondato sulla competenza e iniziativa dell’impresa liricoteatrale SOLTI snc di Ermanno Fasano. Come negli anni precedenti la nostra associazione collaborerà o alla diffusione fra gli iscritti e i simpatizzanti della notizia dell’evento e dell’importanza per la città del progetto Grande Lirica Perugia; o all’ orientamento culturale e musicale degli appassionati e dei cittadini in generale sull’opera e il suo contesto, attraverso iniziative divulgative da concordare con i gestori dell’Arena. Non appena avremo notizie su prezzi e modalità di acquisto dei biglietti ve le comunicheremo.

• ROSSINI OPERA FESTIVAL PESARO Sabato 20 agosto, ore 20 – Vitifrigo Arena

Otello ossia il moro di Venezia- Dramma per musica in tre atti di G. Rossini

Prezzo del biglietto più economico acquistabile tramite internet € 132. La possibilità di organizzare il viaggio dipende dal numero dei partecipanti.

Chi è interessato telefoni ad Anna Maria Gargiulo (3498329138) entro lunedì 20 giugno •

SPOLETO - 76ma Stagione Lirica Sperimentale

o domenica 4 settembre 2022 ore 17.00. Teatro Caio Melisso di Spoleto, “LA PORTA DIVISORIA”, opera IN PRIMA MONDIALE, su libretto di Giorgio Strehler, musica di Fiorenzo Carpi e finale di Alessandro Solbiati.

o lunedì 19 settembre e martedì 20 settembre, ore 21.00 Teatro Morlacchi di Perugia

Don Giovanni di Mozart diretto da Salvatore Percacciolo per la regia di Henning Brockhaus, La tragédie de Carmen di Marius Constant, Jean-Claude Carrière e Peter Brook adattamento da G. Bizet, Meilhac, Halevy e Prosper Mérimée sarà allestita per il circuito regionale all’auditorium San Domenico di Foligno (21 settembre alle 20.30), al Teatro degli Illuminati di Città di Castello (22 settembre alle 20.30), al Teatro comunale di Todi (23 settembre alle 20.30) e al Teatro Secci di Terni (sabato 24 settembre alle 20.30).

Per tutti gli spettacoli i biglietti sono in vendita su ticket one.

• Pan Opera Festival Panicale

Sabato 3 e domenica 4 settembre, ore 18,30. Teatro Cesare Caporali- Panicale

Don Giovanni: variazioni sul mito da Molière a Da Ponte Ci sembra interessante conoscere le attività di un’associazione culturale che allestisce spettacoli in una sede così facilmente raggiungibile da Perugia. Vi alleghiamo la presentazione e vi invitiamo a visitare il sito su internet. Prevendita dei biglietti per il Pan Opera Festival a partire dal 1° agosto per informazioni: info@tmusike.it Ci auguriamo che le proposte siano di vostro gradimento e siamo a disposizione per informazioni e chiarimenti.

Come già vi abbiamo comunicato, a giugno la sede sarà aperta il mercoledì dalle 10 alle 12, sarà chiusa a luglio e agosto, ma abbiamo finalmente anche la segreteria telefonica al numero 075 572 52 57. Per richieste di informazioni o comunicazioni urgenti potete telefonare o inviare messaggi WhatsApp a: Marco Fiorucci 347 843 17 79 - Anna Maria Gargiulo 349 832 91 38 Domenica Gristina 349 692 93 41 - Carla Mantovani 328 81 30 709

Vi salutiamo cordialmente con l’augurio di buone vacanze.

Per il Consiglio Direttivo la presidente Carla Mantovani

 

ALLEGATO

Associazione culturale TéathronMusikè Panicale PG Italia produzione e formazione per il Teatro Musicale fondata e diretta dal bassobaritono e regista Virgilio Bianconi; nata per la promozione di spettacoli di prosa, Opera - Pièce lirico-teatrali e concerti, per i quali tiene conto della più ampia offerta performativa, collaborando con artisti provenienti da tutto il territorio nazionale. L’Associazione, si occupa in particolare della riscoperta e messa in scena delle OPERINE - INTERMEZZO, genere di teatro giocoso "da camera" del quale promuove l'UNICITA' "; si dedica inoltre alla Formazione, sia in campo teatrale e musicale sia in quello della comunicazione, avvalendosi di docenti del settore di altissimo livello. Vuole promuovere lo studio di manoscritti e inediti teatrali e musicali. Negli ultimi tempi ha coordinato l’edizione della partitura degli “Intermezzi fra Palandrana e Zamberlucco” di Alessandro Scarlatti per l’editore Viator di Milano Pubblicazioni. Nel 2013 tra i vari spettacoli messi in scena si evidenziano: WAM, pièce lirico teatrale su Mozart; Il Volo del Cigno, spettacolo lirico per il centenario Verdiano, replicato alla salle du Bozar di Bruxelles, e Il Filosofo di Campagna, opera in tre atti di Baldassarre Galuppi. Per il 2014 TéathronMusikè ha scelto di allestire presso lo storico teatro Cesare Caporali di Panicale l’Opera Don Giovanni, di Wolfgang Amadeus Mozart, composta tra il marzo e l'ottobre del 1787, quando Mozart aveva 31 anni.
Per questa messa in scena, con riduzione orchestrale di Jonathan Lyness, TéathronMusikè ha scelto eccellenti artisti italiani operanti nei più grandi Teatri europei ed extraeuropei per la regia del veneziano Marco Bellussi e la bacchetta del maestro Patrick David Murray. Nel 2015 prende vita una nuova realtà il Pan Opera Festival; ideato dall’associazione TéathronMusikè diretta da Virgilio Bianconi, costituisce una sfida ambiziosa volta a colmare una evidente lacuna; in Umbria esistono infatti poche realtà volte a produrre nuovi allestimenti lirici e nessuna dedicata al teatro musicale composto per gli spazi ridotti. Nel panorama culturale del territorio infatti, il Festival, rappresenta l’esigenza di creare una coerenza di stile e di forma tra il contenitore ed il contenuto. La direzione artistica del Festival, giunto con entusiasmo e successo alla quinta edizione, si è infatti riproposta di individuare il repertorio più adatto per la sede di rappresentazione, lo storico Teatro Caporali, un gradevolissimo teatro di contenute dimensioni, perfettamente adatto all'opera antica e in generale ai componimenti caratterizzati da piccoli organici. Se ha curiosità di conoscerci e soprattutto di sapere le attività che proponiamo e sostenerci, ci CONTATTI, saremo lieti di presentare il nostro programma ricco di proposte interessanti.

ASSOCIAZIONE AMICI DELLA LIRICA PERUGIA 06123 PERUGIA – via del Verzaro, 20 – Tel. 0755725257 – e-mail: amicidellaliricaperugia@gmail.com www.amicidellaliricaperugia